Questo festival è dedicato alla gente di Firenze, per celebrare il Santo Patrono della città il 24 giugno. Le prime edizioni hanno visto diversi eventi importanti: mostre d’arte sacra contemporanea, conferenze interdisciplinari, diversi concerti di musica antica fiorentina, messe sacre e visite guidate nei luoghi di culto di San Giovanni Battista.

Per il quinto anno consecutivo abbiamo ricevuto il prestigioso Patrocinio del Comune di Firenze e della rivista The Florentine, di Rete Toscana Classica e, per la prima volta, della European School of Economics (ESE)          e dell’associazione Fiorentini nel Mondo.

Il festival è un’iniziativa su base volontaria e non a scopo
di lucro, ideata per offrire un’occasione di incontro per artisti, musicisti e studiosi fiorentini – e per apportare beneficio alle sedi degli eventi.

La missione primaria è unire fiorentini e visitatori nella celebrazione del santo patrono e nel celebrare l’ispirazione da lui portata, per mezzo di un comune apprezzamento culturale. 

Il programma prevede tre mostre, cinque concerti, due funzioni religiose, sette visite guidate, quattro workshops,     e la proiezione di un film.

Arte2016_Arte.html2016_Arte.htmlshapeimage_13_link_0
Musica2016_Musica.html2016_Musica.htmlshapeimage_14_link_0
Spiritualità2016_Spiritualita.html2016_Spiritualita.htmlshapeimage_15_link_0
Comunità2016_Comunita.html2016_Comunita.htmlshapeimage_16_link_0
“preparando la via”2016_programma_del_Festival.html2016_programma_del_Festival.htmlshapeimage_18_link_0

Fondatore e Direttore Artistico -  John Hoenig


Team del Festival

Alfredo Vedro -  Consigliere
Natascha Majek - Music Liaison
Sandy Swanton - Communications

Visite2016_Visite.html2016_Visite.htmlshapeimage_19_link_0
Arte2016_Arte.html2016_Arte.htmlshapeimage_20_link_0
Visite2016_Visite.html2016_Visite.htmlshapeimage_21_link_0
Spiritualità2016_Spiritualita.html2016_Spiritualita.htmlshapeimage_23_link_0
Comunità2016_Comunita.html2016_Comunita.htmlshapeimage_25_link_0
Musica2016_Musica.html2016_Musica.htmlshapeimage_26_link_0

Antonio Ciccone - Scream

Programma 20162016_programma_del_Festival.html2016_programma_del_Festival.htmlshapeimage_27_link_0
Programme 20162016_Festival_programme.html2016_Festival_programme.htmlshapeimage_28_link_0

Con il patrocinio di

Due mostre vedranno esposte opere sul tema di San Giovanni, preparando la via, di Antonio Ciccone, Alessandro Vannini, Helen Bayley, Jason Arkles e una raccolta di sculture dal titolo Dolcezza porge e gran diletto di Lisa Nocentini (ispirata alle liriche di Cosimo Bottegari) nella European School of Economics, Palazzo Rosselli del Turco, per tutto il periodo del Festival. 
Orario di apertura:

Sabato, Lunedì – Giovedì :    10.30 - 13.30, 15.30 - 18.30
Domenica 19 e venerdi 24 :  16.00 - 19.00

Una terza sarà dedicata a fotografie, Luce e Spirito, di David Battistella su temi sacri al Cinema Spazio Uno.2016_preparando_la_via.html2016_dolcezza_e_diletto.Nocentini.html2016_luce_e_spirito.Battistella.html2016_Arte.htmlshapeimage_29_link_0shapeimage_29_link_1shapeimage_29_link_2
I concerti coinvolgeranno musicisti attivi in tutti i generi, dalla musica antica alla classica,  e si svolgeranno in luoghi meravigliosi come Palazzo Rosselli del Turco, Palazzo Rucellai  e  la Chiesa di Santi Apostoli. 
Gianluca Lastraioli (liuto) e Lucia Sciannimanico (mezzo-soprano) si cimenteranno in un programma di musica rinascimentale composto da madrigali di Cosimo Bottegari; Natascha Majek si esibirà in un Recital pianistico con musiche di Mozart e Chopin; i Harding University in Florence Singers ci scalderanno il cuore con un programma di musica Gospel.
E come finale poco prima dei fuochi d’artificio Elisa Malatesti e l’Orpheus Ensemble ci proporranno una raccolta di musica antica dal titolo Amor sacro e Amor profano. 
Il ricavato dei concerti andrà in beneficienza per Angeli per un Giorno, AILO e la chiesa di Santi Apostoli stessa.2016_dolcezza_e_diletto.Lastraioli.html2016_recital_pianistico.Natascha_Majek.html2016_gospel_concert.Harding.html2016_amor_sacro.Orpheus.html2016_Musica.htmlshapeimage_30_link_0shapeimage_30_link_1shapeimage_30_link_2shapeimage_30_link_3
Le Visite Guidate Storiche sono le seguenti: Helen Bayley e Mario Messineo alla Cappella Tornabuoni nella Basilica di Santa Maria Novella; Alexandra Lawrence e Emily Grassi (Città Nascosta) al Battistero e al Nuovo Museo dell’Opera del Duomo; e P. Scott Murphy nella Chiesa di Santi Apostoli, in collaborazione con Ars et Fides. 
Le Visite alle Botteghe sono le seguenti: Sacred Art School, Le Pavoniere, Cascine, e The Florence Studio, Borgo Santi Apostoli.2016_visite_guidate.SMN_OPA.html2016_Santi_Apostoli.html2016_visite.Botteghe.html2016_Visite.htmlshapeimage_31_link_0shapeimage_31_link_1shapeimage_31_link_2
Messa in inglese, P. Scott Murphy; Messa in italiano, P. Paolo Cerquitella - Santi Apostoli, e Biagio.
Il film di David Battistella Luce e Spirito esplora la vita lavorativa di Don Alessandro Pacchia, un cappellano della Cattedrale di Firenze di 86 anni. Le proiezioni si svolgeranno al Cinema Spazio Uno. Quest’anno si celebra il 50esimo della sua attività in Duomo e nel Battistero.2016_Santi_Apostoli.html2016_Santi_Apostoli.html2016_luce_e_spirito.Battistella.html2016_Spiritualita.htmlshapeimage_32_link_0shapeimage_32_link_1shapeimage_32_link_2
Studenti sostenuti da Angeli per un Giorno studieranno le tecniche dell’affresco rinascimentale all’Accademia d’Arte San Giovanni, sotto la guida attenta di Luca Viviani. 
Altri due workshops si terranno al The Florence Studio con Laura Thompson per la pittura e Frank Rekrut per la scultura, e un Workshop en Plein Air in Piazza del Limbo con Tom J. Byrne - tutte le opere sono sui temi di San Giovanni Battista   e Firenze.2016_visite_guidate.Workshops.html2016_visite_guidate.Workshops.html2016_Comunita.htmlshapeimage_33_link_0shapeimage_33_link_1